Progetto

Il Progetto EDGE è promosso dal Consorzio SIR ed è realizzato nell’ambito del Bando Europeo Erasmus Plus Strategic Partnership, in collaborazione con enti e organizzazioni dei seguenti Paesi: UK, Portogallo, Grecia, Austria e Lituania.

EDGE intende ideare e sperimentare approcci innovativi per promuovere l’inclusione dei giovani con disabilità intellettiva e relazionale nel mercato del lavoro.

Linee operative

(altro…)

Leggi tutto

Innovazioni

EDGE è finalizzato a migliorare il benessere dei giovani con disabilità, e della società in termini più ampi, con un’impronta decisamente innovativa. (altro…)

Leggi tutto

Partner

EDGE è realizzato da un partenariato diffuso su 6 Paesi europei

(altro…)

Leggi tutto

Target

Saranno coinvolti:

  • Giovani (18 – 35 anni) con disabilità relazionali ed intellettive;
  • Educatori e operatori che lavorano con giovani con disabilità relazionali ed intellettive;
  • Business Mentors formati per supportare ii giovani con disabilità nel loro percorso di auto-imprenditorialità;
  • Imprenditori e responsabili HR, da coinvolgere per creare ambienti lavorativi inclusivi.

Oltre a famiglie, scuole, servizi per persone con disabilità, autorità locali…

Leggi tutto

Strategie

Il progetto farà leva sulle seguenti strategie:

  • Supply-side approaches, attraverso azioni finalizzate alla all’ingresso nel mondo del lavoro – preparazione dei giovani mediante lo sviluppo di hard e soft skills – e alla sperimentazione di nuove strategie di placement;
  • Demand-side approaches, attraverso azioni di sensibilizzazione che creino nelle imprese il desiderio e la volontà di assumere giovani con disabilità intellettiva e relazionale;
  • Third way approaches, attraverso la promozione di percorsi di autoimpiego e autoimprenditorialità in cui i giovani diventino protagonisti del loro futuro.
Leggi tutto

Obiettivi

EDGE persegue varie finalità:

  • Creare e promuovere metodologie formative innovative ed efficaci per l’inserimento lavorativo
  • Stimolare le organizzazioni e le imprese ad essere proattive nell’impiego di giovani con disabilità
  • Promuovere lo sviluppo di un mindset imprenditoriale, oltre che competenze e possibilità per l’autoimpiego.

(altro…)

Leggi tutto

Powered by LibLab